Pensieri e Poesie
Image1
Versi, sillabe, rime come pennellate di una splendida opera. Registrati e apri il tuo cassetto (...)
Condividi con pensieri e poesie le tue opere.

la felicità di un attimo

 >>  Poesie
( 0 Votes )

La felicità dura un attimo,
un battito d’ala,
la vita d’una farfalla,
la felicità,
viene svelta e se ne và,
le cose migliori finiscono presto,
e il tempo corre,
qaundo stai bene,
e vorresti rimanere,
e non cambiare;
la felicità scappa in fretta,
e arriva il futuro,
domani,
domani,
è già qui.

Autore Stefano Medel

   

i fili del destino

 >>  Poesie
( 0 Votes )

Siamo nelle mani del destino,
e il fato tira i fili,
e ci conduce in giro
per il mondo,
verso la nostra sorte;
e il futuro ci fa paura,
e spesso siamo smarriti e soli;
il male e il bene si fronteggiano,
e noi,poveri esseri umani,
siamo nel mezzo;
m ail bene esiste,
il bene esiste.
Autore Stefano Medel

   

è di nuovo lunedì

 >>  Poesie
( 0 Votes )

Lunedì,
rimandiamo tutto a lunedì,
poi si vedrà,
poi si farà;
purtroppo
il lunedì arriverà,
quando si ricomincia,
quando tutto riparte,
e la festa finisce,
e la vacanza è un ricordo
alle spalle;
e l’estate stà finendo;
poi è di nuovo lunedì,
e vorresti solo
non pensare,
dormire ancora,
rimandare,
al prossimo lunedì.
Autore Stefano Medel

   

è lamore che è eterna giovinezza

 >>  Poesie
( 0 Votes )

È l’amore che dà
La giovinezza,
l’amore dà la forza,
e ti fa venir voglia di fare le cose;
l’more è lo spunto,
la vibrazione,
il bene che senti per
l’altra persona,
e ti sacrifichi sempre un po’;
e ascolti,
parli,
e rinunci un po’,
al tuo egoismo;
l’amore ,
è la vita,
e dà giovinezza;
se si riesce a trovarlo
Autore Stefano Medel

   

sete di te

 >>  Poesie
( 1 Vote )

Mi aggiro ,
solo tra la gente,
che non vede,
che non capisce;
il tempo non passa più,
e non riesco ad ingannarlo,
a fuggire via;
tu sei ,
latente nel mio pensiero,
sento la mancanza di te,
qualunque cosa faccio,
le ore sembrano cariatidi di gesso,
che non si muovono più;
niente mi soddisfa,
niente mi placa,
la mia sete sei tu,
la mia forza,
la speranza,
e tu non ne sai niente,
chissà dove sei.
Autore Stefano Medel

   

mistero

 >>  Poesie
( 0 Votes )

Noi cerchiamo di farci capire,
di emergere,
di far sentire,
la nostra pena interiore,
il dolore di vivere,
il nostro segreto;
ma alla gente non interessa,
non sa niente e non vede;
noi cerchiamo di sfuggire alla solitudine;
m a ci ritroviamo sempre soli,
alla fine;
ognuno è solo con se stesso,
e il suo mistero.
Autore Stefano Medel

   

Pagina 1 di 79

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>



 

Citazioni & Aforismi

Si corre nella speranza di un qualcosa che, una volta ottenuto,
non è mai com’è stato quel correre con la speranza.
E ricordati, io ci sarò. Ci sarò su nell'aria. Allora ogni tanto, se mi vuoi parlare, mettiti da una parte, chiudi gli occhi e cercami. Ci si parla. Ma non nel linguaggio delle parole. Nel silenzio.
(Tiziano Terzani)

Image1\ Image2\

Menu







Iscriviti alla nostra newsletter...
Informativa Privacy

Ricerca personalizzata google

Usa la ricerca personalizzata di google per migliorare i tuoi risultati


Loading
Tutti i diritti delle opere pubblicate in Pensieri e Poesie appartengono agli autori e sono protette eventualmente dai loro diritti. Pensieri e Poesie è uno spazio libero, non si ritiene responsabile riguardo a chi pubblica poesie ed opere di cui non possiede i diritti. Se si riscontrassero appropriazioni indebite e copie non autorizzate, contattateci che provvederemo all'eliminazione dell'opera.